Attenzione al retinolo – vitamina A!!!


retinolo

La maggior parte di noi, quando ci presentiamo al centro di bellezza e siamo domandate/i di che aspetto vorremmo dare al nostro viso,rispondiamo ”più luminoso e più giovane”.La nostra estetista di fiducia ci dirà, che un passo importante per un viso pulito è l’esfoliazione settimanale.Cosi aiutiamo al controllo del sebo e rendiamo il nostro viso luminoso.Un altro aspetto fondamentamentale, sono i benefici che un trattamento professionale ci può portare:pulizia approfondita,l’applicazione dei sieri,e alla fine le maschere riparatrici,specialmente alle persone trentenni che osservano l’apparizione delle prime rughe..La soluzione,in questo caso è un ingrediente che non dovrebbe più mancare nella routine di cura della pelle,il RETINOLO,un derivato della vitamina A, che ha proprietà rigeneranti e di rinnovamento cellulare.Diminuisce le rughe e allo stesso tempo rende la pelle più liscia e tonica…L’estetista raccomanda un trattamento in tre passi:

1. Da applicare un’esfoliazione a retinolo.

2. Da applicare un siero con retinolo e acido ialuronico.

3.Da applicare una maschera rigenerante sempre a base di retinolo.

I risultati del trattamento :una pelle riposata,luminosa e con meno rughe.

   Il Retinolo nei Cosmetici viene impiegato come ingrediente attivo nel trattamento dell’invecchiamento cutaneo, dei disturbi della pigmentazione e acne. Si utilizza in concentrazioni comprese tra lo 0.1 e l’1% e svolge diverse funzioni a livello dei tessuti epiteliali, tra i quali i processi di differenziazione cellulare cheratinocitario, l’aumento di collagene ed elastina ed è efficace nel prevenire il foto-invecchiamento.

Attenzione però ,la famosa molecola cosmetica “antietà” ,se abbinata ai raggi Uv si ossida velocemente. Basta l’esposizione alle alte temperature,per alcuni minuti,senza protezione UV, per rischiare irritazioni cutanee, eritemi, bruciature.Quindi per evitare questo,si raccomanda l’uso di creme al retinolo,ma quelle da notte.

La vitamina A è maggiormente presente negli alimenti di origine animale, soprattutto nel fegato e nella milza, seguiti poi da latte e derivati e uova. Dato che carne, latte e uova sono però ricchi in colesterolo LDL, si consiglia di assumerla principalmente tramite pesce e derivati, e tramite fonti vegetali.Alcuni alimenti che contengono la vitamina A :latte 75 unità/100ml,uovo 1 = 84 unità,pomodoro 100 gr = 900unità,zucche 100gr= 1600 unità,albicocca 100 gr = 2700 unità,melone 100 gr = 3400 unità,spinaci 100 gr = 8100 unità,prezzemolo 100 gr = 8500 unità,patate  100 gr = 8800 unità,fegato,carote e olio di fegato di merluzzo,lattuga,cime di rapa,bietole,cavolo.

Cercate le creme al retinolo per la bellezza,assumete alimenti che contengono vitamina A per la salute, ma non scordatevi che non si deve mai esagerare nelle dosi,per prevenire ulteriori danni!

foto dal web

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...